La via dei Pennesi e non solo

8 giugno 2017, quando esco con Alessandro non sono mai escursioni banali...e anche oggi è stato così; quando salimmo sulla Cima Bifida di Monte Faeto ci ripromettemmo che un giorno saremmo saliti sulla forchetta di Santa Colomba dal canale sud ovest ed oggi lo abbiamo "visitato". L'auto parcheggiata nei pressi dei ruderi di S.Egidio e via attraverso la piana. Arrivati ad un casotto adibito credo a raccolta delle acque lasciamo la Via Cai Penne e saliamo attraverso un canale parallelo a quello di Santa Colomba e, dopo aver effettuato circa 150m di dislivello lo lasciamo per entrare in quello vero e proprio che esce proprio sulla forchetta...la neve ancora è molta ed abbastanza consistente tanto che i ramponi fanno il proprio dovere tranquillamente. Un canale corto ma molto bello...poi l'affaccio dalla forchetta è senza fiato con la parete nord dell'Infornace e del Prena..Piccolo ristoro e ripartiamo in direzione ovest sul sentiero del centenario con l'intento di salire sulle Torri ma, proprio nei pressi di quest'ultime, ci facciamo "distrarre" da un sentiero con segni Cai che ci fa perdere di quota (poi sapremo che è un vecchio sentiero per aggirare le Torri), continuando su questo sentiero intercettiamo la via Cai Penne, lasciata all'inizio, proprio sotto la paretina un pò esposta...che fare? Si sale assolutamente per questa parte terminale della via molto interessante che esce proprio all'inizio della via Gianni Familiari. Arrivati in cresta oramai non aveva senso salire sulle Torri pertanto continuiamo su sentiero fino al Vado di Piaverano e scendiamo a Campo Imperatore per il sentiero Cai molto comodo. Escursione in un ambiente mistico e mooolto variegato,,NON adatto assolutamente a tutti. Abbiamo trovato molte lingue di neve (metti i ramponi/togli i ramponi). Grazie Alessandro perchè condividi con me queste escursioni ricercate e volute

Categoria: Altro 2 years ago
Francesco
Inserito 2 years ago
Francesco

Condividi la traccia

Vota questa traccia:

Non ancora valutato

Min Elevation
1639 metri
Total Distance
10.3 km
Max Elevation
2303 metri
Total Time
5h 49m 14s
Total Elevation Gain
849 metri
Way Points
0
Total Elevation Loss
830 metri
Track Points
138
Max Speed
5.4 km/hr
Route Points
0
Average Speed
1.77 km/hr
Valori non disponibili nel file GPX possono essere visualizzati con 0.
Questa traccia e' stata scaricata 7 volte(a). Fai il login per scaricare la traccia.
Per favore attendi il caricamento dei suggerimenti..
google
450px
http://{s}.tile.openstreetmap.org/{z}/{x}/{y}.png
http://{s}.tile.openstreetmap.org/{z}/{x}/{y}.png
Distanza: {0} {2} Altimetria: {1}
Distanza: {0} {2} Velocita': {1}
Distanza: {0} {2} Frequenza cardiaca: {1}
Distance: {0} {2} Cadence: {1}
https://winterseason.it/media/com_gpstools/markers/02marker.png
https://winterseason.it/media/com_gpstools/markers/default.png
#0000FF
#3366CC,#DC3912,#FF9900,#109618,#0099C6,#DD4477,#66AA00,#AAAA11,#994499,#E67300
0
2
50
google.maps.MapTypeId.HYBRID
1
1
1
1
1
1
1
google.maps.ZoomControlStyle.DEFAULT
google.maps.MapTypeControlStyle.DEFAULT
Distance
Elevation
Speed
Heart Rate
km
kmph
m
km
Miglia
metri
ft
miglia/hr
ft/sec
km/hr
m/s
/index.php?option=com_gpstools&task=rating.rate&id=348&format=json

Stazioni invernali

  • La stazione invernale di Campo di Giove

Itinerari Invernali

  • La Serra Sparvera

    Itinerario nella Riserva Naturale Monte Genzana e Alto Gizio. Cosigliato per ciaspole, sci alpinismo/escursionismo..

Snowpark Abruzzo

  • Panorama Park - Passolanciano

Itinerari trekking

0
Shares