Monte Prena

Campo Imperatore - Monte Prena

data 06 luglio 2013 Video dell'escursione https://www.youtube.com/watch?v=EJlvyHriVS4

Gran Sasso: Il Sentiero del Centenario

Dalla strada asfaltata che corre lungo tutta la piana di Campo Imperatore, in prossimità degli impianti di risalita, incontrerete un bivio, una breve strada brecciata vi condurrà all’inizio del sentiero dove sarà possibile parcheggiare l’auto. La prima tappa di questa lunga, bella e classica escursione è Vado di Corno a quota 1924 m. Raggiunto Vado Di corno si percorre il Crinale da Nord verso sud raggiungendo prima il Monte Brancastello 2385 m per poi scendere di poco al Piano di Piaverano 2327 m. Si risale verso la parte centrale e più tecnica di tutto l’itinerario, le Torri di Casanova 2362 m, dove incontrerete scale di ferro, passaggi angusti ed esposti e brevi vie ferrate. Dalle Torri di Casanova si scende alla Forhetta di Santa Colomba da cui è possibile ammirare uno spettacolare paesaggio sul Monte Infornace 2469 m, e il Monte Prena 2561 le prossime tappe. Superato il Monte Infornace, vi aspetta una breve corda di ferro per poi salire in Vetta al Prena. Dal Prena si scende su un ghiaione ripido che vi indirizzerà verso Vado di Ferruccio 2233 m su panoramico e facile sentiero. Dal Vado di Ferruccio si risale sull’ultima vetta il Monte Camicia 2564 m. Prestate attenzione sull’ultimo tratto prima della vetta un po’ scomodo. Raggiunta la vetta si scende sulle balconate da cui e possibile ammirare le impressionanti pareti a strapiombo , per poi concludere l’itinerario escursionistico al parcheggio di Fonte Vetica.

Monte Infornace per la via Cieri e Monte Prena

21 luglio 2017, insieme a mio cugino Walter saliamo sul Monte Infornace per la via intitolata al Maggiore Cieri e poi sul Prena, la discesa per il vado di Ferruccio. La via Cieri non è mai banale con passaggi nei quali bisogna fare un minimo di attenzione; arrivati sull'Infornace percorriamo un tratto del centenario fino al Prena (2 corde fisse). La discesa dalla vetta del Prena ai piani d'Abruna nel primo tratto è peggiorata tantissimo dall'ultima volta che ci sono stato. Tantissimi complimenti a Walter, per la prima volta che assaggiava la roccia e la corda....è andato alla grande...d'altronde buon sangue......;).....

Monte Prena dalla Via dei Laghetti.

Trekking ad anello [b]MOLTO IMPEGNATIVO.[/b]... per escursionisti [b]Molto Esperti[/b]. Dalla piana di Campo Imperatore, salita sul Monte Prena m.2561 per l'impegnativa ma fantastica Via dei Laghetti ed un tratto di fuori sentiero... Ritorno per la via Normale. [b]NOTE:[/b] La via dei Laghetti è definita [b]Alpinistica Poco Difficile[/b] Essa è quasi interamente in arrampicata con passaggi fino al [b]3°+[/b]... Nella mia traccia, avendo perso momentaneamente i bolli CAI, è presente [b]un tratto di fuorisentiero[/b]. Si consiglia, per sicurezza, di avere uno spezzone di corda al seguito. L'album fotografico del percorso sulla mia pagina FB....[b] the edge's tracks.[/b]

Stazioni invernali

  • La stazione invernale di Prati di Tivo

Itinerari Invernali

  • Tre Valloni Freeride

    Itinerario nel Parco Nazionale del Gran Sasso. Consigliato per sci alpinismo o snowboard.

Snowpark Abruzzo

  • Panorama Park - Passolanciano

Itinerari trekking