Majella

Il Sentiero dello Spirito 02 NOV 2013

Da Santa Maria degli Angeli q.435 all'eremo di San Pietro q.1379 sul sent.S, da qui in fuori sent sulla Costa dei Cani fino all'omonimo Colle a q.1732 ed ancora in fuori sent a riprendere il sent R6 prima ed il Q3 poi, che ci hanno condotto alla cima del Morrone q.2061. Dalla cima in discesa fuori sent dir Nord/Est a Fonte della Madonna q.1875, piccolo gioiello nascosto in una profonda e severa rava. Di nuovo in salita libera dir Sud/Ovest a riallacciare il sent.S a q.2000 che in discesa, passando per La Pescina e Le Vicenne, ci ha riportati fino alla macchina.

Monti Calvario e Rotella 12 OTT 2013

Da Rivisondoli a Monte Rotella q.2129 per il Monte Calvario q.1743 sulla cresta Sud/Est. Sentiero del Parco della Majella "T1"

Traversata Passo San Leonardo - Bagnaturo 15 SET 2013

Da Passo San Leonardo per la Via della Signora sul sent.Q3 fino a Capoposto, da qui a percorrere la cresta di Cima di Mucchia di Pacentro m.2001 fino a riprendere il sent.Q3 dove incrocia il sent.R6 e sempre sul Q.3 a toccare Monte Morrone m2061 e Colle della Croce (vetta di Pratola) m.1910. Da qui a ritroso fino ad incrociare quello che era il sen. CAI n.5 e in discesa fino a Jaccio Rosso e ad agganciare il sent. R4 fino al Colle delle Vacche e poi sul sent. R1 fino a San Pietro di Bagnaturo.

Traversata Passo San Leonardo - Bagnaturo 15 SET 2013

Da Passo San Leonardo per la Via della Signora sul sent.Q3 fino a Capoposto, da qui a percorrere la cresta di Cima di Mucchia di Pacentro m.2001 fino a riprendere il sent.Q3 dove incrocia il sent.R6 e sempre sul Q.3 a toccare Monte Morrone m2061 e Colle della Croce (vetta di Pratola) m.1910. Da qui a ritroso fino ad incrociare quello che era il sen. CAI n.5 e in discesa fino a Jaccio Rosso e ad agganciare il sent. R4 fino al Colle delle Vacche e poi sul sent. R1 fino a San Pietro di Bagnaturo.

Cima di Tavola Rotonda - Cima di fondo di Femmina Morta

Percorso trekking ad anello impegnativo. Da Campo di Giove su sentiero CAI (L) per Guado di Coccia...Fuorisentiero a risalire Serra Carracino per cima di Tavola Rotonda q.2404 e cima di fondo di Femmina Morta q.2487....Discesa su sent.CAI (L1) da Forca Majella per Val di Fondo e poi ancora Campo di Giove. NB: Al 12° Km del percorso inizia un fuorisentiero che permette di ritornare direttamente verso il punto di partenza... i primi 300 metri sono veramente impegnativi e da affrontare con molta prudenza... la restante parte del percorso è di facile "interpretazione" attraverso la splendida faggeta di Macchia di Secina...... Altrimenti è possibile proseguire sul sentiero CAI fino a Campo di Giove il quale termina a circa 1200 metri dal punto di partenza.

Colle Fucsia 07 SET 2014

Parco Nazionale della Majella, Monte Morrone, Colle Fucsia sulla mappa p. di q. 1885 Da Le Marane per Nusca, Forchetta Morrone (sent. Q6) e risalita integrale della Valle della Madonna. Rientro per la Mucchia di Pacentro ad aggangiare il sent. R6 (Vallone del Diavolo) e poi sul sent. R5 (il Vellaneto) fino all'imbocco della Via della Campana, da qui alle macchine sull'ex sent. 8 (lo stradone).

Da Pacentro al rifugio Capoposto sul Monte Morrone

Facile itinerario andata-ritorno per Mountain Bike sul Morrone. Arrivati al paese di Pacentro si gira sulla sinistra prendendo la strada per Caramanico Terme o SS487. Si sale su strada asfaltata per circa 8 km fino ad incontrare sulla sinistra, a quota 1020 m, una sterrata che sale riconoscibile dal segnale di divieto di transito. Si percorre tutta la sterrata, che dall'alto mostrerà Il Massiccio della Majella, Passo San Leonardo, il Rifugio Celidonio, per circa 5 Km per poi lasciare la sterrata quando la strada a quota 1800 m circa andrà a sinistra svalicando sull'altro versante voi dovrete andare dritti, attravesando brevi tratti di bosco per poi uscire sui pratoni del Morrone fino a giungere più avanti al rifugio Capoposto.

La Valle di Cansano 25 SET 2013

Ovvero dal Bivio Pacentro/Cansano a Campo di Giove sul sentiero che segna il confine del Parco Nazionale della Majella, con deviazione all'andata a formare gli omini di vetta di Colle San Leopardo q.710 e Colle Marinucci q.859, impossibile proseguire fino a Colle Cisternola causa ginepri fitti fin dall'inizio della cresta.

Stazioni invernali

  • La stazione invernale di Prati di Tivo

Itinerari Invernali

Snowpark Abruzzo

  • We Jump Snowpark  - Majelletta

Itinerari trekking